Tancredi – Paranoie

Perdonami se sto cosi
Non penso piu a come mi vesto
Da piu o meno due mesi e mezzo
Antidoti, telefoni, li butterei tutti nel cesso
Giusto per sentirmi un po’ meglio e

Se perdo il controllo
Ti mostro la parte piu brutta che ho dentro
Ti porto piu sotto
E poi piu su, su, su
E c’ho gli sbalzi d’amore
Baby ti scioglierei il cuore con un Moncler a Riccione ma non mi va
Perche ho gli sbalzi d’umore tipo Bob Dylan col Nobel
Per darei anche un milione ma non ce l’ho
Pero c’ho le

Paranoie
Ne ho tre per tre giorni diversi
Paranoie
Oggi sono arrivato a venti
Paranoie
Se ne vanno via solo quando sto con te
Paranoie
Paranoie

Non lo so come stai
Da piu o meno due mesi e mezzo
Come sto non lo sai
Sara che non ti importa piu di me
No non ti importa piu perche
Se perdo il controllo
Ti mostro la parte piu brutta che ho dentro
Ti porto piu sotto
E poi piu su, su, su
E c’ho gli sbalzi d’amore
Baby ti scioglierei il cuore con un Moncler a Riccione ma non mi va
Perche ho gli sbalzi d’umore tipo Bob Dylan col Nobel
Per darei anche un milione ma non ce l’ho
Pero c’ho le

Paranoie
Ne ho tre per tre giorni diversi
Paranoie
oggi sono arrivato a venti
paranoie
se ne vanno via solo quando sto con te
paranoie
paranoie

Passi e torni sempre
come il mal di testa
passi e torni sempre
tipo come

Paranoie
ne ho tre per tre giorni diversi
paranoie
oggi sono arrivato a venti
paranoie
se ne vanno via solo quando sto con te
paranoie
paranoie

Leave a Reply